***** *****Escudo Peronista Pictures, Images and Photos ***** - ***** Invitamos a Visitarnos en Twitter - @mirtapraino y en Face - Mirta Praino

11 ene. 2011

Luigi Praino / Luis Praino Mi Papa /

Nato agli inizi del XIX secolo da Pasquale e Rosa Lauria, fu un grande sostenitore degli ideali risorgimentali di Garibaldi. 
Partecipò, infatti, alla "spedizione dei Mille" e fondò a Cassano un comitato per arruolare volontari e raccogliere denaro in favore dell'iniziativa garibaldina. 
A capo di un manipolo di uomini ebbe uno scontro vittorioso nei pressi di Castrovillari (contrada S. Elia) contro le truppe borboniche. 
Nel 1832 partecipò al tentato rapimento di re Ferdinando II per costringere il sovrano a firmare la Costituzione.
In seguito partecipò a tutte le rivoluzioni liberali.Arrestato dopo i moti del 1848, fu condannato a 25 anni di prigione. 
Dopo un lungo periodo di carcere duro nel 1859 fu deportato in America. 
Con la proclamazione dell'unità d'Italia fu liberato e tornò in patria. 
Dal 1861 al 1864 ricopri la carica di sottoprefetto di Castrovillari. 
Nel 1868, di ritorno da una battuta di caccia, fu assassinato nei pressi di Cassano insieme all'avvocato Domenico Lanza da un gruppo di briganti secondo alcuni assoldati dai Borbone.

traducción del italiano al español

Nacido a principios del siglo XIX por Pascual y Rosa Lauria, fue un gran defensor de los ideales del Risorgimento Garibaldi.Partecipò hecho, la expedición "de las Mil y Cassano fundó un comité para reclutar voluntarios y recaudar fondos en apoyo de la iniciativa Garibaldi. 
A la cabeza de un puñado de hombres había una batalla victoriosa cerca Castrovillari (Contrada S. Elia) borboniche.
Nel contra las tropas que asistieron el secuestro de 1832 el rey Fernando II para forzar al rey a firmar la siguiente participó en Costituzione.In todos los liberali.
Arrestato revoluciones después de los disturbios de 1848, fue condenado a 25 años de prisión. Después de un largo período de trabajos forzados en 1859 fue deportado a America.
Con la proclamación de la unidad de Italia fue liberado y regresó a su casa.  
De 1861 a 1864, fue nombrado sub-prefecto de Castrovillari.Nel 1868, al regresar de un viaje de caza, fue asesinado cerca de Cassano abogado Lanza Domingo juntos por un grupo de bandidos, de acuerdo con algunos contratados por los Borbones.


    •  
      Mary Praino Orgogliosa di avere come antenato una persona che si è battuta per degli ideali e che ha fatto di questi la sua missione !!!!

    • Francesca Sapienza Candia si,ma ora secondo me si rivolta nella tomba!poveraccio...

    • Francesco Praino grande antenato dispiace che a cassano gli è stato intitolata una strada secondaria lungo il corso intitolata a giuseppe garibaldi

    • Mirta Praino Che bello, mi fa ricordare mio padre sempre in lotta per i loro ideali Grazie
    • Mirta Praino luigi Praino Mio Padre


    • Francesco Praino io non sono in grado di fare ulteriore ricerche mio nonno era de 1898i i praino siamo in tanti mi piacerebbe un abbraccio a tutti
    • Francesco Praino mirta anche tu sei una grande

    • Mirta Praino Francisco, mio nonno Praino Vicente Ramon Alfonzo Era il 1906, tornerò qui la ricerca da Argentina e chissà un giorno Dio mi ha portato a vedere l'Italia e poi morire ah!
      Il concetto è immeritata sulla mia persona!
Mirta Praino http://san-fernando-mi-ciudad.blogspot.com/

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada

Mostrar botones para compartir